Depuratore di Milano Nosedo

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Il contratto
Depuratore Nosedo - Il contratto

La concessione di costruzione e gestione

Il progetto di realizzazione dell'impianto è organizzato secondo lo schema della Concessione di Costruzione e Gestione.

Ai sensi della Convenzione di Concessione il raggruppamento di imprese concessionario ha assunto, nei confronti del Comune di Milano, le seguenti obbligazioni:

 

  • realizzare l'impianto completo in 1.340 gg. dalla data di inizio lavori, avviandone in gestione un primo stralcio, finanziato direttamente dal Comune, già al termine del secondo anno di costruzione;
  • finanziare oltre il 50% dell'opera attraverso un'operazione di project financing;
  • gestire l'impianto per 16 anni con obbligo di restituzione dello stesso al Comune, in perfetto stato di manutenzione e completa efficienza, al termine del periodo di concessione.

 

Il concessionario, per garantire la copertura finanziaria del progetto ha posto in essere una complessa ed innovativa operazione di project financing.

Il ripagamento dei finanziamenti raccolti presso il mercato internazionale dei capitali avviene durante l'intero arco di vita della concessione ed è collegato ai flussi finanziari generati dall'attività di gestione dell'impianto.

TGR Lombardia del 23 gennaio 2003

TG Telenova del 13 marzo 2003

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. info.

EU Cookie Directive Module Information