Depuratore di Milano Nosedo

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

19 GIUGNO 2014 - VISITA TECNICA AiCARR

Il depuratore di Nosedo è il primo e più grande impianto di trattamento delle acque reflue della città di Milano.

In esso vengono “rigenerati” ogni anno 150 milioni di metri cubi di acque di scarico provenienti dal bacino scolante centro orientale della Città di Milano, pari al 50% dell’intera città con una capacità di trattamento di 1.250.000 Abitanti Equivalenti. 

Le acque depurate vengono restituite all’ambiente ad un elevato livello qualitativo tale da rispettare i limiti imposti per il riuso irriguo, fornendo acqua a circa 90 aziende agricole per un’estensione di 3700 ettari.

Esse diventano inoltre pozzo termico per le pompe di calore dedicate alla climatizzazione dei due edifici esistenti presso il depuratore per un comfort sostenibile ad energia rinnovabile.

L'incontro vuole essere un'occasione durante la quale mettere in evidenza sia l'importanza di quanto recentemente installato a Nosedo con l'utilizzo delle acque come fonte per il recupero del calore e la produzione di fluidi per la climatizzazione di edifici, sia il potenziale futuro del depuratore in ottica di riqualificazione urbana green attraverso l'impiego di fonti rinnovabili.

Verrà dato spazio in scaletta anche a un breve cenno alla candidatura di Milano al "Programma Quadro europeo per la Ricerca e l'Innovazione" Horizon 2020, con la partecipazione del Comune di Milano.

2014.06.19 aicarr pg 12014.06.19 aicarr pg 2

Scarica la locandina

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. info.

EU Cookie Directive Module Information