Depuratore di Milano Nosedo

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

"INSIEME" MARCIA ECOLOGICA NELLA VALLE DEI MONACI E DEPURART LAB GALLERY: III RACCOLTO

Domenica 11 maggio 2014

Marcia , di circa 5 Km, attraverso il parco della Vettabbia fino al depuratore di Nosedo.

 

Dalle ore 10 sempre presso il depuratore

Koinè - stand accoglienza all’arrivo della marcia.
Verranno distribuite ai partecipanti salviettine
profumate, materiale informativo e fotografie.
Sarà disponibile per i partecipanti interessati
anche un buono per la riduzione di 2€ sul costo
del laboratorio pomeridiano al mulino.
DepurArt Lab Gallery - laboratorio sperimentale
d’arte condotto da “Arte da mangiare mangiare Arte”.
Saranno presentati gli “Orti d’Arte” con una passeggiata
tra le installazioni, accompagnata da due musicisti,
e tre performances di 15 minuti. Al termine,
degustazione d’Arte e di acque minerali.
CISE2007 e Greem - mostra fotografica con le immagini
pervenute e selezionate dalla giuria del concorso
“Energie Antiche e Future”-sessione scuole.
La Strada - illustrazione dell’esperienza di Casa Chiaravalle,
l’immobile sequestrato alla mafia e destinato a
finalità sociali.
Nel pomeriggio, gli interessati potranno visitare Casa
Chiaravalle.

Scuole superiori e Istituti Universitari - nell’ambito
del progetto INSIEME mostreranno esperienze
sulla depurazione e dissalazione dell’acqua con sistemi
bioelettrochimici.

 

 

Per le altre attività in programma, vedere la locandina sotto

locandina marcia

Scarica il pieghevole 

 

depurart logo                                depurart logo1

11 maggio 2014, ore 10.00

DepurArt Lab Gallery, III Raccolto

Depuratore di Milano Nosedo, via San Dionigi 90 Milano

 

Il giorno 11 maggio alle ore 10.00 si terrà la presentazione degli Orti d’Arte protagonisti della III edizione di DepurArt Lab Gallery, galleria – laboratorio sperimentale d’arte condotto da Arte da mangiare mangiare Arte all’interno del Depuratore di Milano Nosedo.

 

La sfida ciclica dell’evento che in questa  edizione 2014 amalgama acqua e terra, i materiali primordiali di un’arte coroplastica, è, si potrebbe dire, una sfida epica. Forse alla ricerca dei valori e delle funzioni primigenie dell’arte. Oppure,  per superare quel senso dell’orrore che Walter Benjamin vincolava alle opere d’arte e alla testimonianza della creatività umana ad esse legata. L’aura spirituale e la forza espressiva di ogni esplicitazione dell’arte contemporanea depurata dalle scorie del marketing può in ogni caso “ridare un senso alla parola umanismo”, per dirla con il Martin Eidegger (Brief uber den “Humanismus”, dicembre 1946).

Rolando Bellini

 

cartolina depurart retro webLa location è d’eccellenza: il Depuratore di Nosedo, primo e più grande impianto di trattamento delle acque reflue della città di Milano. Sorge a sud est della città, in un’area compresa tra la città costruita e la vasta fascia irrigua che si estende a sud nei pressi dell’Abbazia di Chiaravalle, nel cuore della Valle dei Monaci e del Parco Agricolo Sud.

Con DepurArt Lab Gallery l’arte e la sperimentazione si spostano in azienda: “ospiti” d’eccezione dell’impianto di depurazione Nosedo, impianto leader nel riutilizzo agricolo delle acque di depurazione.

L’obiettivo è quello di far diventare DepurArt Lab Gallery un punto di riferimento artistico e culturale all’interno di un territorio ricco di valori paesaggistici e antropologici: l’antica valle dei monaci, territorio che ha legato la sua storia al lungo lavoro di bonifica e riorganizzazione territoriale operato dai monaci cistercensi dell’Abbazia di Chiaravalle.                                                                                                                                                                    

Un laboratorio dove le creazioni artistiche dialogano con il paesaggio circostante e la sua storia, l’architettura e l’eccellenza tecnologica che il centro di depurazione rappresenta, ri-scoprendo un diretto contatto con il pubblico che è anche nuova esperienza di fruizione dell’arte.

Fra gli artisti protagonisti della III edizione: Mario  BORGESE,  Silvia  CAPILUPPI,   DaDe, DAMSS, Salvatore FIORI,  Alessandra  FINZI  e  Gianni E. A. MARUSSI, Maurizio GABBANA, Claudio GASPARINI, Roberto GHIONI  e  Niccolò PIRRI ARDIZZONI,  Daniela  GORLA, Damoon KESHAVARTZ,  Isa LAVI GIACCONI,  Pino LIA,  Carlo  MALANDRA  e  Serena ROSSI,  Pierluigi MEDA,  Nives  MARCASSOLI,  Lucio   PERNA,  Mari Jana PERVAN,  Vito ROMANAZZI,  Stefany SAVINO     e    Alban   MET-HASANI,    Stefano SODDU,  Franz STAEHLER, STUDIO  PACE10, topylabrys,  Micaela TORNAGHI,   Monika  WOLF, Paola ZAN.

 

Questo il programma della mattinata:

cartolina depurart fronte web

 

 

 

 

 

 

 

 

Immagini dell'evento

depurart lab gallery_01.jpg depurart lab gallery_02.jpg depurart lab gallery_03.jpg depurart lab gallery_04.jpg depurart lab gallery_05.jpg

 

DepurArt Lab Gallery è un progetto di Ornella Piluso.

Logistica e la realizzazione del camminamento fra gli Orti d’Arte di Gianni De Lucchi.

Coordinamento artisti di Gianfranco Maggio.

 

Per informazioni:

Arte da mangiare mangiare Arte

Via Daverio 7, Milano 20122

Tel: 02 54122521

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.artedamangiare.it

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. info.

EU Cookie Directive Module Information